parallax background

La ragazza nella nebbia: ogni tanto le previsioni ci prendono.

Giugno 29, 2019

E pensare che il cast faceva presupporre un gran filmone... che invece si è rivelato, a mio modesto parere, un flop totale.

Regista: Donato Carrisi; Anno: 2017; Genere: giallo, thriller; Durata: 127 min; Attori principali: Toni Servillo, Jean Reno, Alessio Boni

* Spoiler Alert

E pensare che il cast faceva presupporre un gran filmone... che invece si è rivelato, a mio modesto parere, un flop totale. Veder recitare Servillo in questo film, dopo aver potuto apprezzare le sue grandi doti da attore in film come "Il divo" e "La grande bellezza", è stato imbarazzante. È stato, un po, come se lo avessero declassato, ma a parte Tony, un po tutti gli attori si sono mostrati quasi apatici, non c'era enfasi nella loro parte, come se quel ruolo non gli appartenesse. Scusate se sembro così severa, ma se avrete voglia di guardare questo lavoro, capirete che non sto scherzando. Anche le ambientazioni e la scenografia sembrano molto arrangiate, un film proiettato al cinema, non può avere simili lacune!

Donato Carrisi ci ha propinato la solita trama vista e rivista mille volte: in un paesino di montagna, dove regna la quiete e dove le giornate scorrono monotone, gli abitanti vengono sconvolti dalla scomparsa di una ragazzina adolescente. Ma a parte questo, il film avrebbe potuto anche salvarsi, belle anche le musiche di sottofondo, se non fosse che il caro Carrisi (forse gasato dal fatto che fosse il suo primo lavoro cinematografico), ha voluto strafare ed intrecciare storie senza un senso logico, prove e indizi incongruenti, tanto da farmi rimanere con dei dubbi anche alla fine della visione, per non parlare del finale, talmente arzigogolato, che si è rivelato davvero deludente. Non lo catalogherei nemmeno come Thriller, perché non ha nessuna caratteristica di questo genere, ne un colpo di scena, ne una suspense... niente di niente. Caro Donatino, provaci ancora...

Immagini © Medusa Film

Il voto di Maura

5/10

Dai un'occhiata alla classifica del CFC per scoprire la nostra Top TEN!

Leggi le altre recensioni del Club


Giugno 10, 2020

The Square: se ti ha lasciato perplesso, ha raggiunto il suo intento

Giugno 15, 2019
animali-notturni

Animali Notturni è un film per insonni.

Giugno 1, 2020

A Single Man: quando il Glamour entra nella macchina da presa.

Giugno 24, 2019

ROMA è fotografia e regia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *